La tua SEO e' davvero pronta per la rivoluzione della ricerca vocale?

La SEO del futuro sarà basata sull’ottimizzazione della ricerca vocale? Sembra proprio di sì.
 
Parlare è più semplice che scrivere: perché?
Il riconoscimento vocale sarà fondamentale per effettuare ricerche su Google e potrà migliorare la capacità del motore di ricerca nell’affinare i risultati, ma non solo. Per le aziende significherà avere a che fare con clienti che potranno utilizzare la ricerca vocale durante il processo d’acquisto.
 
Da Google Home di Alphabet, a Siri di Apple, Cortana di Microsoft e Alexa di Amazon, la ricerca vocale è ormai diventata una realtà con cui fare i conti per tutti coloro che si occupano di SEO.
Nonostante molti non abbiano ancora chiari i vantaggi che gli assistenti virtuali e tutte le altre tecnologie vocali potranno apportare alle strategie di marketing, non vogliamo chiudere gli occhi di fronte alla Voice Search ed ai suoi futuri scenari.
Ogni nuova tecnologia particolarmente innovativa, infatti, ha bisogno di tempo per essere adottata e compresa a fondo.