“Non ce n'è Coviddi”: più di 110.000 follower in 24h

cover

È il caso mediatico della settimana, la signora Angela Chianello, diventata famosa per la frase “Non ce n’è Coviddi” durante un’intervista a “Live non è la D’Urso”, è approdata su Instagram, raggiungendo in meno di 24 ore più di 100.000 follower.

La frase da lei pronunciata è diventata il tormentone dell’estate. Tv, giornali, social media, tutti ne hanno parlato rendendo la signora Angela un fenomeno mediatico.

non ce n'è coviddi

 

Negli ultimi giorni è approdata su Instagram e a sorpresa con una media di 1000 follower al minuto, ha raggiunto numeri altissimi. Al momento infatti conta 156 mila follower.

Le reazioni sono state tantissime e i messaggi ricevuti altrettanti. Ma cosa significa tutto questo?

A noi di Studio Graffiti, come web agency, interessa principalmente analizzare i dati relativi a Instagram e capire cosa significano nel panorama del social media marketing.

  • È davvero così semplice raggiungere così tanti follower?
  • Cosa comporta avere un numero così alto di seguaci?
  • Come sfruttare al meglio questo risultato? Il fenomeno è destinato a durare nel tempo o scemare fino a sparire?

Utilizzare i social, al giorno d’oggi, può sembrare un’attività scontata e semplice ma se fatta nel modo sbagliato non porta nessun beneficio, anzi, danneggia l’azienda. Ne abbiamo parlato qui Facebook e Instagram: l’importanza dei social network.

In questo caso specifico la maggior parte delle persone ha iniziato a seguire la signora Angela per curiosità e non per vero interesse. Passato il boom mediatico l’interesse con altre probabilità comincerà a scemare e di conseguenza questi resteranno solo numeri e nulla di più.

Comunicare con i follower è fondamentale, costruire un legame, trasmettere dei valori sono i principi base di una buona strategia di marketing. Se non fai questo allora il numero di follower non significano niente.

Ricordiamoci infatti che Instagram è un social network ed è quindi necessario - se vuoi trasformare tutto questo in un business e quindi realmente guadagnare - creare una community solida e comunicare in maniera efficace con essa.

A cosa serve avere un numero elevato di follower se poi nessuno ti ascolta? A niente.

Per questo motivo - ci teniamo sempre a sottolinearlo - una web agency che ti aiuti a stabilire e pianificare la tua strategia di marketing è fondamentale.

Link al video

Condividilo su: