La strategia vincente: investire sull'e-commerce

cover

Nel corso delle ultime settimane abbiamo utilizzato molto spesso le parole strategia e marketing.

Abbiamo visto infatti, come affrontare l’estate con un’attenta e curata strategia. Come mantenere vivo il rapporto con i clienti/ utenti/ follower. E successivamente abbiamo capito come analizzare i dati e come affrontare il rientro a Settembre in ufficio.

Nel nostro ultimo articolo abbiamo parlato dei requisiti necessari che ogni azienda deve avere (Fai il check up della tua azienda, che trovi sulla pagina blog del nostro sito, qui):

  • Avere un sito ottimizzato
  • Fare Seo
  • Fare Web Marketing
  • Essere sui social

Ponendosi come obbiettivo primario quello di aumentare la cerchia dei clienti ma anche quelli di migliorare la qualità dei servizi, offrire benefici e rafforzare la community.

Oggi, con questo articolo, vogliamo parlarti di una strategia vincente: l’e-commerce.

Perché parliamo di strategia vincente? Già mesi fa ne avevamo parlato in questo articolo (vedi qui). L’emergenza sanitaria che abbiamo vissuto, il Covid-19 e il successivo lockdown hanno rafforzato il commercio online.

Molte aziende infatti hanno deciso di combattere senza farsi abbattere investendo su un sito e-commerce.

Non importa quali siano i beni o servizi che tu voglia vendere, l’e-commerce è una forma di commercio di beni o servizi per l’appunto, effettuata tramite Internet. Con l'utilizzo di una piattaforma e-commerce diversamente strutturata è possibile infatti vendere qualsiasi tipo di bene: dai generi alimentari a prodotti cosmetici, ma anche articoli di abbigliamento, accessori, calzature, prodotti per la persona e lo sport e tanto altro.

Quali sono i vantaggi?

  1. Aumento del numero di potenziali clienti
  2. Possibilità di vendere su un raggio illimitato
  3. Accesso immediato e disponibilità 24 ore su 24
  4. Nuova ed immediata modalità per soddisfare i nostri clienti

Hai già un sito e-commerce? Hai investito ma non hai ottenuto risultati? nel prossimo articolo parleremo dei requisiti necessari che un sito e-commerce deve avere.

Condividilo su: